Da domenica 31/12/17 a domenica 7/1/18 Trekking a Cipro leggi dettaglio 

Dal 2004 Cipro fa’ parte del Sentiero Europeo a lunga distanza E4 che, partendo da Gibilterra e attraversando Spagna, Francia, Svizzera, Austria, Ungheria, Bulgaria, Grecia continentale e l’isola di Creta si conclude a Cipro, attraversando la catena montuosa dei Troodos, estese aree rurali, e la penisola di Akamas, uno degli ultimi tratti della costa cipriota ancora incontaminati. Il nostro trekking si svolgerà nella parte greca dell’isola. Coordinatore: Paolo Todeschini

 

_________________________________

Nel corso del 2017 abbiamo realizzato i seguenti trekking

Da giovedì 2/3 a domenica 5/3/2017 

AUSTRIA: Week end lungo nella Regione Olimpica del Tirolo

Seefeld, Reith, Mösern, Scharnitz Leutasch sono le 5 località della Regione Olimpica che  conta 279 km di piste di sci di fondo con percorsi di diverse difficoltà adatti a tutte le capacità. Bellissimi panorami sulle montagne del Karwendell. Soggiorneremo a Scharnitz.

Da venerdì 7/4 a lunedì 10/4/2017

TOSCANA:  Soggiorno naturalistico alle Isole del Giglio e di Giannutri nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Soggiorno all’Isola del Giglio con un giorno dedicato alla visita dell’isola di Giannutri che raggiungeremo a bordo di una particolare imbarcazione. Le escursioni, accompagnate da una Guida ambientale escursionistica, sono di difficoltà media e medio facile e consentiranno di visitare le località più amene, lungo sentieri interessanti e suggestivi. Verranno descritti gli aspetti naturalistici (geologici, florovegetazioniali e faunistici) soffermandoci sulle emergenze storico archeologiche presenti, quali, ad esempio, il borgo medievale di Giglio Castello o la Villa romana dei Domizi Enobarbi a Giannutri.

Da sabato 29/4 a lunedì 1/5/17

LIGURIA: La Via del Sale

Un itinerario per chi ha voglia di qualcosa di insolito ed un grande viaggio alla scoperta di diverse realtà locali. Si possono ammirare chiese, castelli e borghi inseriti in un paesaggio dove tutto è rimasto come un tempo. Il trekking presenta un fascino particolare: è un modo suggestivo per vivere una natura ancora incontaminata, per visitare luoghi inconsueti ma ricchi di storia e, perché no, anche per gustare le specialità locali.

Da sabato 5/5 a sabato 12/5/2017

GRECIA: Creta Orientale  La parte orientale dell’isola di Creta è la più incontaminata, poco frequentata dal turismo, gode della presenza di bellissime spiagge, di un rigoglioso palmeto, di gole impervie, di terrazzamenti di ulivi secolari. Cammineremo su sentieri vicini al mare o che vi sboccano, che ci permetteranno di fare piacevoli bagni in baie isolate, dal mare cristallino. Trekking itinerante con trasporto del bagaglio a cura dell’organizzazione. Pernottamenti in albergo

Da sabato 27/5 a sabato 3/6/2017  

SPAGNA: Isola di Maiorca  Trek tra mare e montagna nella maggior isola delle Baleari, caratterizzata da estese zone montagnose ad ovest come la Sierra della Tramontana,dove si svolgeranno 3 tappe, e a nord, la penisola di Alcudia (1 tappa),e ancora 1 tappa montagnosa. Infine 1 giornata sarà dedicata al giro dell’isola, in bus e in barca. Dove possibile, le tappe si concludono in calette sul mare per soste balneari.

Da sabato 1/7 a sabato 15/7/2017   PORTOGALLO: Isole Azzorre  Dopo 10 anni riproponiamo questo trek in 6 isole, con tappe selezionate nelle isole Flores (3gg),+ escursione facoltativa ad isola Corvo, poi nell’isola di Fajal (2gg) ed isola di Pico (2gg). Dopo l’ascensione al vulcano spento Pico, maggiore vetta del Portogallo, una piccola parte del gruppo rientra in Italia, il resto prosegue per l’isola di Sao Jorge (2gg) e di Sao Miguel (4gg). Trekking semi-stanziale, voli interni e navi tra le isole, tutte di grande interesse naturalistico, paesaggistico ed escursionistico.

Da sabato 20/8 a sabato 26/8/2017: ALTO ADIGE: Alta Via n. 9 delle Dolomiti 

L’alta Via n. 9 attraversa da ovest a est, le Dolomiti Orientali. La percorreremo da Bagni di Lavina Bianca (Valle di Tires), a Cortina d’Ampezzo. Transiteremo da alcuni gruppi montuosi di particolare bellezza: il Catinaccio, lo Sciliar, il Sassolungo, il Settsass, le Cime di Fanes, le Tofane… e saliremo sul Sassopiatto (2958 m), sul Piz Boè (3152 m) e sulla cima Nuvolau (2547 m). Il percorso, di difficoltà EE, presenta molti tratti attrezzati con corde fisse, è richiesto un buon allenamento e assenza di vertigini.

Da sabato 16/9 a sabato 23/9/2017: PUGLIA: Parco Nazionale del Gargano 

Sette escursioni: da Monte S. Angelo “Scala Santa”, da S.G. Rotondo via Sacra, da Monte S. Angelo “Valle degli Eremi”, da Mattinata “Sentiero Orchidee”, Monte Barone, Foresta Umbra, Grotte Marine di Vieste in barca, oltre traghetto per la visita delle Isole Tremiti. Il trekking si sviluppa su un territorio altimetricamente movimentato, su sentieri segnalati ed accessi al mare, con molti motivi di interesse storici, religiosi, ambientali (biodiversità, carsismo, grotte marine), escursionistici e panorami mozzafiato. Trekking semi-stanziale con alloggi 3 notti in B&B a Monte S. Angelo, 2 notti ciascuno in hotel a Vieste e a Peschici.

Da venerdì 29/9 a martedì 3/10/17  TOSCANA: L’autunno nella Toscana sconosciuta – la Garfagnana

Dopo aver visitato la città di Lucca, ci sposteremo in Garfagnana per escursioni giornaliere alla scoperta del lago di Vagli e dell’eremo di San Viano, per  conoscere la linea Gotica di Borgo, il paese di Anchiano e il Sentiero dell’Ariosto. La componente paesaggistico-naturalistica sarà alternata alla scoperta di alcune lavorazioni artigianali e interessanti itinerari gastronomici per conoscere il territorio anche sotto questi interessanti aspetti. Si tratta di un trekking escursionistico stanziale.

Print Friendly, PDF & Email