Per la stagione invernale 2019 abbiamo programmato 5 uscite con Racchette da Neve da tenersi in giornata di SABATO, con trasporto in Pullman dedicato.

La ciaspolata parte dall’idilliaco villaggio di Sils  e percorre la bella val di Fex, tra boschi di conifere e cime spettacolari. Risalendo per dolci pendii si raggiunge la cima della Moutt’Ota,, un dosso panoramico ai piedi del Piz della Margna.

 

In allegato il volantino delle Programma_Ciaspole_2019   

___________

Abbiamo già effettuato le seguenti escursioni:

  • 19 gennaio 2019  PASSO DEL MALOJA – base delle Vedretta del Forno 2245 m (VALLE D’AOSTA)   leggi il dettaglio qui

Dal Passo del Maloja (1780 M) al Lago del Cavloch – Pian Camin e quindi alla base della Vedretta del Forno 2200M.

Escursione  in territorio piacentino, che consente di raggiungere la vetta più alta dell’appennino ligure, al confine tra la Val d’Aveto e la Val di Nure. Nelle giornate terse invernali il panorama spazia dalle Alpi al Golfo di Genova.

  • 23 febbraio 2019 CAMBIO DESTINAZIONE  – Rif. Campione (1950m)   – VAL DI SCALVE 2117 m ( LOMBARDIA) leggi il dettaglio qui

Ciaspolata  remunerativa, che da Schjlpario percorre la Val di Scalve, fino alla soleggiata conca dei Campelli dominata dal Gruppo del Cimon della Bagozza (chiamate anche “Piccole Dolomiti di Scalve”) e al Passo dei Campelli, e da qui al Rifugio Campione.

Escursione tra le più frequentate del Vallese,  che, partendo dal Passo del Sempione, conduce alla panoramica vetta dello Spitzhorli, in vista dei 4000  del Vallese, del Monte Leone e del Fletschorn.

 

Print Friendly, PDF & Email