DESCRIZIONE

Dal 2004 Cipro fa’ parte del Sentiero Europeo a lunga distanza E4 che, partendo da Gibilterra e attraversando Spagna, Francia, Svizzera, Austria, Ungheria, Bulgaria, Grecia continentale e l’isola di Creta si conclude a Cipro, attraversando la catena montuosa dei Troodos, estese aree rurali, e la penisola di Akamas, uno degli ultimi tratti della costa cipriota ancora incontaminati.

Coi suoi 1.165.000 abitanti circa (il 78% greco-ciprioti di lingua Greca, e il 18% da turco-ciprioti di lingua Turca) è la terza isola del Mediterraneo per estensione (9.250 km²), dopo la Sicilia e la Sardegna. Giace in una conchiglia di mare circondata da Turchia, Libano, Israele e Egitto, ed il suo nome dal Latino indica il rame “metallo di Cipro”. Secondo la mitologia Greca è il luogo di nascita di Afrodite, Dea dell’Amore. Tranne due piccole Aree (Akrotiri e Dhekelia) che al momento dell’Indipendenza sono state assegnate al Regno Unito, l’isola è divisa in due parti separate dalla cosiddetta Linea Verde: la Repubblica di Cipro, greca (il 59% della superficie dell’isola), e quella turca,  Cipro del Nord (il 36 %). Possiede 648 km di costa, e due catene montuose, la cima più alta è il monte Olimpo (1.953 mt.). È ricca di boschi, con l’imponente copertura arborea dei monti Troodos, da aride rocce e lussureggiante vegetazione fra cui alcune rare specie botaniche endemiche quali l’orchidea di Cipro, il tulipano ed il croco. È  luogo di riproduzione delle tartarughe marine, e nella spiaggia di Lara si calcola che ogni anno ne vengano liberate circa
4.000 esemplari. Il nostro trekking si svolgerà nella parte greca dell’isola.

Coordinatore: Paolo Todeschini


PROGRAMMA

31 dic ‘17: ore 11:00 arrivo all’aeroporto di Larnaca, incontro con l’accompagnatore locale. Transfer di 1h dall’aeroporto di Larnaca a Nicosia, per visita guidata di circa 3h. Successivamente, transfer di 1h a Limassol. Sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.

1 gen ‘18: Itinerario trek a/r: Gola di AvakasLara beach (Sud/Ovest): Trasferimento di 30’ alla chiesa Agios Georgios Pegeias (San Giorgio). Partenza a piedi su strada sterrata, sulla costa fino all’entrata della Gola di Avakas, che sarà percorsa fin dove possibile in relazione alla portata d’acqua del fiume. Si ritorna sulla costa per proseguire fino alla spiaggia di Lara. Transfer per il rientro in Hotel. Cena e pernottamento a Limassol.

2 gennaio : Itinerario trek/traversata monti Troodos: “Atalanti Trail” (Centro/Nord)- Meta Turistica: Kakopetria, chiese bizantine Panagias Podythou.  Transfer di 1h a Troodos (m. 1720). Partenza a piedi per camminata ad anello su facile e comodo Sentiero Natura sotto la cima del monte Olimpo, mt. 1952. Transfer di 45’ a Kakopetria per visita alle chiese Bizantine. Seguirà rientro a Limassol con transfer di 2h. Cena e pernottamento a Limassol.

3 gennaio: Itinerario Turistico: l’antica città di Kourion; il Villaggio di Omodos :Transfer di 20’ all’area archeologica della città di Kourion (visita agli scavi). Seguirà transfer di 40’ al caratteristico villaggio di Omodos (visita e degustazioni). Rientro a Limassol per la cena e il pernottamento.

4 gennaio: Itinerario trek/traversata: “Neo Chorio-Afrodite”- meta turistica: “Bagni di Afrodite” (Nord/Ovest). Transfer di 1h20’ al villaggio di Neo Chorio, dove avrà inizio la camminata fino ai “Bagni di Afrodite“; (quota max mt. 338). Rientro a Limmasol per la cena e il pernottamento.

5 gennaio: Itinerario turistico: Pafos archeologica (Sud/Ovest). Trasferimento a Larnaca. Visite a: Tombe dei Re, area archeologica e chiesetta di Chrysospilliotissa. Seguirà transfer di circa 2h alla città di Larnaka per sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento a Larnaka.

6 gennaio: Itinerario trek E4/traversata: Capo Gkreko (Sud/Ovest): Trasferimento di circa 1h a loc. Protaras (Sud/Est). Trek sentiero E4: Chiesa Profiti Illias /chiesetta dedicata ai Martiri /Baia Konnos/ Capo Gkreko. Rientro a Larnaka in Hotel. Cena e pernottamento.

7 gennaio: Itinerario turistico Larnaca: la chiesa di San Lazzaro e la Moschea di “Hala Sultan Tekke”. Partenza per l’Italia. Visita alla Chiesa di San Lazzaro. Transfer alla Moschea di “Hala Sultan Tekke”, passando dal Lago Salato di Larnaca. Seguirà transfer di 20’ all’aeroporto di Nicosia, per partenza del volo per Malpensa delle ore 13:10.

I percorsi a piedi (i tempi indicati non comprendono le soste)

– I° Sent.E4 (Sud/Ovest) “Avakas Gorge- Lara beach”. Km16-Tempi: 5h 30’

– II° Sent.E4 (Centro/Nord) “ Atalanti trail” -monti Troodos. Km 09-Tempi: 3h

– III° Sent.Natura+SentieroE4 (Nord/Ovest) “Neo Chorio-Afrodite”. Km14-Tempi: 4h 30’

– IV° Sent.E4 (a Sud/Est) Profiti Illias/Capo Gkreko. Km16-Tempi: 5h 30’

Le visite turistiche:

– la città capoluogo (sia Greca che Turca) di Nicosia

– le chiese bizantine di Panagias-Podythou a Kalopetria.

– la città ellenistica di Kourion col Santuario dedicato al Dio Apollo; e il Villaggio di Omodos con le botteghe artigianali e il suo suggestivo Monastero.

– i Bagni di Afrodite (Parco Nazionale Penisola di Akamas).

– Pafos: le Tombe dei Re, l’Area Archeologica e la chiesetta di Chrysospilliotissa (Patrimoni UNESCO).

– Larnaca: la chiesa di San Lazzaro, il Lago salato, e la Moschea “Hala Sultan Tekke”.

______________________________________________________________________

I documenti: Cipro è un Paese membro dell’UE, ma non fa parte dell’area Schengen. Sia nella Repubblica di Cipro, sia a Cipro del Nord, i cittadini italiani possono entrare e soggiornare fino a tre mesi senza visto; sono richiesti il passaporto in corso di validità oppure la carta d’identità valida per l’espatrio. L’ingresso a Nicosia turca è considerato illegale dalle Autorità della Repubblica di Cipro, ed al momento del transito si sarà soggetti a controlli di polizia. Valuta: Euro

_______________________________________________________________________

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

  •  Soci Edelweiss €  820
  •  Soci CAI            €  840

+ volo, il cui costo al momento dell’emissione del programma, parte da 130 € 

Per il volo, la linea diretta è effettuata dalla compagnia low-cost Easyjet, che come è noto applica tariffe differenziate a seconda del momento dell’acquisto del biglietto, acquisto che avverrà al raggiungimento del numero minimo di 15 partecipanti.

L’iscrizione tempestiva permetterà di usufruire di tariffe basse. Chi si dovesse iscrivere successivamente, potrà incorrere in un aggravio del prezzo del biglietto.

La quota comprende: 

  • trasferimenti con bus e sistemazione in Hotel come descritto nel programma, in camere doppie;
  • supplemento camera singola €20,00 a persona a notte e solo se disponibile al momento della richiesta agli Hotels;
  • trattamento di mezza pensione;
  • copertura assicurativa sanitaria Allianz Globy Rosso;
  • La presenza di un nostro accompagnatore.
  • Guida escursionistica Naturaliter sempre al seguito.
  • Guida Turistico-archeologica cipriota autorizzata, in lingua Italiana.

 La quota non comprende:

  • il viaggio aereo,
  • i pasti non menzionati e le bevande, gli extra personali in genere e quanto non espressamente indicato nel programma o nella voce “la quota comprende”.
  • I biglietti di entrata ai Musei e ai siti archeologici.
  • I pranzi al sacco, per i quali giorno per giorno è possibile fare acquisti nei paesi di transito.

____________________________________________________________________

Bagaglio: zaino per il necessario della giornata e sacca o borsa da viaggio che verrà trasportata con bus, di tappa in tappa.

______________________________________________________________________

Organizzazione: l’organizzazione logistica è effettuata dalla Cooperativa Naturaliter.

La Naturaliter Soc. Coop. non risponde di eventuali responsabilità di pertinenza dei trasportatori locali. Pertanto, ogni costo aggiuntivo da esse derivanti saranno a carico dei partecipanti.

______________________________________________________________________

MODALITA’ D’ISCRIZIONE:

  • Telefonando ai n°02/55191581
  • In sede il lunedì dalle 18 alle 20 o il mercoledì dalle 18 alle 22,30.
  • Per email: info@edelweisscai.it

Iscrizioni, riservate ai soli soci Edelweiss o CAI: in Sede (il lunedì dalle 18.00 alle 20.00; il mercoledì dalle 18.00 alle 22.30) o telefonando al numero 0255191581 o con e-mail info@edelweisscai.it.

L’iscrizione si riterrà confermata solo con il versamento dell’acconto di € 200 entro una settimana dall’iscrizione, anche con bonifico bancario: IBAN IT42E 055 840 1637 0000 0000 3707. In mancanza dell’acconto nei termini indicati, il nominativo sarà messo in lista d’attesa.

Le iscrizioni si accetteranno fino al 15 ottobre 2017 alle condizioni sopra esposte, applicando le tariffe aeree richieste dalla compagnia al momento dell’acquisto del biglietto.

Il saldo della quota dovrà avvenire entro mercoledì 15 Novembre. Nello stesso giorno, alle ore 20.45, si terrà in sede la riunione informativa alla quale tutti i partecipanti sono pregati vivamente di intervenire.

Il trekking si svolgerà con un minimo di 15 partecipanti

________________________________________________________

La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante il trekking.