DESCRIZIONE

Trekking escursionistico ed alpinistico al cospetto di maestosi 4000

Impegnativo in ogni tappa, già percorso da un pioniere dell’alpinismo come Horace Benedict de Saussure nell’ormai lontano 1789, in gran parte impiegato dalle popolazioni Walser per gli scambi commerciali, il TMR è oggi un itinerario di alta montagna dai grandiosi panorami e dalle forti emozioni. L’esperienza inizierà sin da subito percorrendo il ponte sospeso Charles Kuonen, inaugurato nel 2017, che vanta il primato di ponte pedonale più lungo al mondo, con i suoi 495 metri di lunghezza (per 65 centimetri di larghezza ed una altezza massima di 85 metri) e si concluderà, in cordata con picozza e ramponi e con l’ausilio delle Guide Alpine, con l’ascensione dal Rifugio Teodulo al Breithorn Occidentale (4.165 m), nota vetta del massiccio. L’attrezzatura alpinistica sarà trasportata al rifugio a cura dell’organizzazione.

Il percorso presenta tratti attrezzati e sentieri esposti di difficoltà EE e richiede un buon impegno fisico;   è un trekking in grado di dare grande soddisfazione, riservato agli escursionisti ben allenati, esperti e aventi una minima pratica alpinistica.

PROGRAMMA

Sabato 28 luglio: ritrovo ore 6,00 a Milano, Piazzale Lotto. Partenza con minibus privato per Tasch (m. 1435), da dove inizia il trekking. Lasciata la cittadina, inizia la salita per intercettare il sentiero panoramico Europaweg; spettacolare tappa che ci porta al Rifugio Europahutte (m. 2220), passando per il ponte sospeso Charles Kuonen. Sistemazione in rifugio.

Tempo di percorrenza ore 6:00. Dislivello: salita 1000 m circa discesa 300 m circa.  Difficoltà EE con tratti attrezzati.

Domenica 29 luglio: dal rifugio Europahutte, costeggiando il versante della montagna per pietraie in leggera salita, si arriva alla quota di 2695 m, per poi scendere verso il villaggio di Grachen (m. 1619) completando così il sentiero Europaweg. La sistemazione è in bed and breakfast con cena libera.

Tempo di percorrenza ore 7. Dislivello: salita 600 m circa discesa 1200 m circa. Difficoltà EE con tratti attrezzati.

Lunedì 30 luglio: lasciata Grachen saliamo a Hannigalp (m. 2121) e con un lunghissimo traverso molto panoramico raggiungiamo Saas Fee, detta la Perla delle Alpi (m. 1772), villaggio caratteristico circondato dalla catena dei Mischabel. Sistemazione presso l’ostello della gioventù.

Tempo di percorrenza ore 8. Dislivello: salita 900 m circa discesa 700 m. circa. Difficoltà EE con tratti attrezzati.

Martedì 31 luglio: da Sass Fee con un’ora di cammino arriviamo a Sass Almagell (m. 1619), saliamo al Lago di Mattmark (m. 2197), la diga più grande d’Europa, e attraverso un comodo sentiero al Passo di Monte Moro (m. 2868), valico tra Italia e Svizzera e punto più alto del trekking. Discesa a Macugnaga–Staffa (m. 1327). Sistemazione presso la casa alpina.

Tempo di percorrenza ore 9. Dislivello: salita 1200 m circa discesa 1600 m. circa. Difficoltà E.

Mercoledì 1 agosto: da Macugnaga-Staffa (m. 1327) si va al lago delle Fate, poi una bella mulattiera ci porta al Colle Turlo (m. 2738), quindi una lunga discesa verso il versante Valsesiano, con la parete sud del Monte Rosa sullo sfondo, ci conduce fino alle cascate dell’Acqua Bianca e da lì in breve si arriva al Rifugio Pastore (m. 1575) dove si risiede per la notte.

Tempo di percorrenza 8 ore . Dislivello: salita 1550 m circa discesa 1200 m circa.  Difficoltà EE.

Giovedì 2 agosto: il trekking propone una delle giornate più suggestive dell’intero percorso. Dal Rifugio Pastore si raggiunge Alagna Valsesia (m. 1154) in meno di un’ora. Da qui parte il sentiero che sale in Val d’Otro, nel cuore della cultura Walser, dove si cammina tra i villaggi dalle tipiche architetture e si prosegue per salire al passo Foric (m 2384) e poi al passo Col d’Olen (m 2881), dal quale si scende al Rifugio Gabiet (m. 2375), meta del giorno.

Tempo di percorrenza ore 9. Dislivello: salita 1750 m circa discesa 950 m. circa. Difficoltà EE.

In alternativa, valutate le nostre energie, si potrà abbandonare momentaneamente il TMR per raggiungere il Rifugio Gabiet passando per il Rifugio Crespi-Calderini e le case miniera, riducendo il dislivello positivo di circa 400 m.

Venerdì 3 agosto: dal rifugio Gabiet si scende a Stafall, si oltrepassa il torrente Lys e ci si avvia in salita verso il passo Rothorn. Breve deviazione al Rifugio Sitten per ammirare da lì il grandioso panorama sull’imponente naso del Lyskamm e, più in alto, il Lyskamm orientale, il Lyskamm occidentale, il Castore e la piramide Vincent. Giunti al passo Rothorn (m. 2689), punto di collegamento tra la Valle di Gressoney e la Val D’Ayas, si prosegue fino al lago Ciarciero, oltre il quale inizia la discesa che porta in località Resy dove si trova il Rifugio Ferraro (m. 2066), nostra sistemazione per la notte.

Tempo di percorrenza ore 7. Dislivello: salita 1200 m circa discesa 1450 m. circa. Difficoltà E.

Sabato 4 agosto: si lascia il Rifugio Ferraro e si perde quota per attraversare il Torrente de Veraz da dove inizia la risalita fino al Colle Superiore di Cime Bianche (m. 2982) per poi raggiungere il Lago di Cime Bianche (m. 2807) e da qui il Rifugio Teodulo (m. 3317), meta del giorno.

Tempo di percorrenza ore 7. Dislivello: salita 1600 m circa discesa 350 m. circa. Difficoltà EE.

Domenica 5 agosto: è giunto l’atteso momento dell’ascensione alpinistica al Breithorn Occidentale (m. 4165). Dal rifugio, dove ci avranno raggiunto le Guide Alpine, formate le cordate ci dirigiamo verso le piste da sci che discendono dal Piccolo Cervino per risalirle in direzione ovest verso il Colle del Breithorn. Raggiunto il Colle la traccia volge a sinistra e con una breve salita raggiunge la vetta Occidentale seguendo la cresta con percorso un po’ esposto e impegnativo, che richiede attenzione essendo frequente la presenza di cornici a strapiombo sul versante N.

Da qui si scende al Rifugio Guide del Cervino, da dove gli impianti permettono di scendere velocemente a Cervinia, dove ci attende il minibus privato con il quale si rientra a Milano.

Tempo di percorrenza ore 6. Dislivello: salita 700 m circa discesa 700 m. circa. Difficoltà alpinistica F.

Organizzatori: Mirko Danieli e Costanza Rampello

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • Soci CAI – Edelweiss € 710,00
  •  Soci CAI € 730,00

Il trekking si svolgerà con un numero minimo di 10 e un numero massimo di 14 partecipanti. E’ obbligatoria l’iscrizione al CAI.

La quota comprende: il viaggio con minibus privato di andata da Milano a Tasch e di rientro da Cervinia a Milano, il costo degli impianti di domenica 5 agosto, i pernottamenti e la mezza pensione ove non diversamente indicato, il costo del trasporto dell’attrezzatura al Rifugio Teodulo, l’assistenza dei nostri accompagnatori, l’assicurazione infortuni e le spese di organizzazione.

La quota non comprende: i pranzi al sacco, la cena del 29.7.18 a Grachen, la spesa di accompagnamento delle Guide Alpine (1 o 2), che ammonta a circa € 70 a testa, le bevande e quant’altro non espressamente elencato.

ISCRIZIONE

 riservate ai soci Edelweiss o CAI: in sede (il lunedì dalle 18:00 alle 20:00; il mercoledì dalle 18:00 alle 22:30) o telefonando al 02.55191581 o con e-mail a info@edelweisscai.it. L’iscrizione si riterrà confermata solo con il versamento dell’acconto di € 250 entro una settimana dall’iscrizione, anche con bonifico bancario: IBAN IT 42 E 055 840 1637 0000 0000 3707. In mancanza dell’acconto il nominativo sarà messo in lista d’attesa. Il saldo va versato entro la data della riunione informativa.

Riunione informativa e organizzativa: alla quale tutti i partecipanti sono pregati di intervenire è lunedì 2 luglio 2018 alle ore 21:00 in sede Edelweiss. Durante la riunione verrà distribuito il materiale informativo, e verranno date indicazioni precise sull’equipaggiamento necessario, in particolare sull’attrezzatura alpinistica personale indispensabile per l’ascensione al Breithorn, che sarà fatta pervenire al rifugio Teodulo a cura degli organizzatori.

 

La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante il trekking.

 

 

Print Friendly, PDF & Email