DESCRIZIONE 

L’escursione si svolgerà in Liguria all’interno del parco del Beigua. Si parte da Lerca, frazione di Arenzano, e si costeggia il torrente Lerone passando per il “Cian della Nave” e il ponte che domina le cascate. Qui inizia il “Sentiero dell’Ingegnere”, nato per agevolare la realizzazione di un acquedotto mai portato a termine, che a tornanti acquista quota celermente all’interno di boschetti disseminati di pini e altre essenze tipiche della macchia mediterranea. In località “Posse du Campanin” (480 m) il Gruppo B, attraversando il bosco, raggiungerà la val di Lerca da dove rientrerà al punto di partenza.

Il Gruppo A continua la salita e, raggiunto il limitare del bosco (770 m), incontra un camminamento in quota che si apre su pianori e ampie visuali sul mare in località “Collettassa” (932 m). In vista del torrione Argentea, si raggiunge prima il rifugio Argentea incustodito (903 m) e da qui si risale la cresta del monte. Dalla cima (1083 m) si spazia con ampia visuale sulle Alpi e sul mare fino alla Corsica. Il rientro avviene ritornando al rifugio Argentea attraverso un altro itinerario che percorre il vallone del torrente Lerca, permettendo di chiudere il percorso con un giro ad anello.


CARATTERISTICHE TECNICHE

Dislivello totale:Gruppo B: 467↑ ↓ m, quota massima raggiunta 480 m; Gruppo A: 1012↑ ↓ m, quota massima raggiunta 1083 m.

Durata complessiva dell’escursione:  4 ore il Gruppo B, 6 ore il Gruppo A (esclusa sosta pranzo).

Percorso e difficoltà: ad Anello, E (Escursionistico) per entrambi i gruppi

Equipaggiamento base: scarponi, giacca a vento o mantella, pile, borraccia. Colazione al sacco.

L’escursione verrà effettuata in pullman al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.


RITROVO E PARTENZA

Orari per escursione con pullman

  • Ritrovo  alle 6:50 in P.le Lotto davanti al Lido con partenza alle 7:00. Fermata alle 7:10 in P.le Belfanti davanti al distributore AGIP con partenza alle 7:15.
  • N.B. Gli iscritti saranno aggiornati dell’eventuale non raggiungimento del numero minimo entro il giovedì precedente l’escursione.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

  • Per e-mail: info@edelweisscai.it
  • In sede il lunedì dalle 18:00 alle 20:00 o il mercoledì dalle 18:00 alle 22:30
  • Telefonando ai n°02/55191581

Iscrizioni riservate ai soci Edelweiss o CAI. Portare sempre con sé la tessera Edelweiss e/o CAI (da esibirsi se richiesta).

Quote di partecipazione : Soci EDELWEISS 22 € per le iscrizioni entro il mercoledì (h 22:30) precedente all’escursione, 25 € per le iscrizioni effettuate successivamente; Soci CAI 26 €. La quota comprende: viaggio A/R in pullman, assicurazione infortuni, spese di organizzazione, assistenza dei nostri accompagnatori.

NB. Si rammenta che l’assicurazione copre solo gli infortuni avvenuti durante lo svolgimento del percorso a piedi.

Per i soci CAI l’iscrizione è valida solo con il versamento anticipato della quota di partecipazione, in sede o con BB utilizzando il seguente IBAN

IT 26S 050 340 1755 0000 0000 3707 (inviare una copia del BB via email).


DISDETTA ED URGENZE

In caso di rinuncia vale il Regolamento Gite visibile in Sede. L’eventuale disdetta va comunicata in segreteria entro il lunedì precedente l’escursione. Per comunicazioni urgenti: cell. 334-3934611.

La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante l’escursione.

Print Friendly, PDF & Email