DESCRIZIONE

Eccellente ciaspolata dai connotati storici sulla storica “Via Priula”, strada voluta dalla Serenissima che la commissionò al Podestà di Bergamo Alvise Priuli per collegarsi ai commerci del Nord Europa. Superato il centro abitato di Mezzoldo, in Alta Valle Brembana, giungiamo in località Ponte dell’Acqua (1272 m) dove parcheggiamo e calzate le ciaspole, imbocchiamo il segnavia 114 CAI. Ci inoltriamo nel fitto bosco di conifere e salendo a zig-zag in lieve pendenza arriviamo in breve tempo alle prime baite e casere. Incrociamo la strada provinciale per il Passo San Marco e il Rifugio Passo San Marco 2000 da dove il panorama si apre a 360 gradi sul massiccio del Monte Ponteranica ed il vicino Monte Valletto, il Passo San Marco, il Monte Cavallo, il Siltri, il Passo San Simone, il Pegherolo e l’Arera. Dopo essere transitati presso Cà San Marco giungiamo all’omonimo passo per affacciaci sulla Valtellina coronata dai “quattromila“ delle Retiche. Poco più in alto, ad Ovest, le trincee della linea Cadorna. Se l’innevamento ce lo consentirà, potremo vedere -poco sotto il passo- alcuni profili di donna scolpiti sui sassi della mulattiera. Il ritorno avverrà sul medesimo percorso.

NB: L’escursione verrà effettuata con pullmino al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. Gli iscritti saranno aggiornati dell’eventuale non raggiungimento del numero minimo entro il giovedì precedente l’escursione.

______________________________________________________________________________________________________________

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Dislivello totale salita/discesa: 723↑↓ m, quota massima raggiunta 1995 m.

Durata complessiva dell’escursione:  6:00 ore (esclusa sosta pranzo).
Percorso e difficoltà: del tipo andata e ritorno e difficoltà  E (Escursionistica)

Equipaggiamento base: Abbigliamento e calzature invernali, ghette, racchette da neve, bastoncini e borraccia. Colazione al sacco. L’attrezzatura aggiuntiva obbligatoria è composta da: ARTVA, pala e sonda. Noleggio eventuale di ARTVA, pala e sonda: 5 €/giorno – Richiesta da comunicare all’atto dell’iscrizione.

_______________________________________________________________________________________________________________

RITROVO PULLMAN

  • FERMATA UNICA ore 6:50 in P.le Lotto davanti al Lido con partenza alle 7:00.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

  • Per e-mail: info@edelweisscai.it
  • In sede il lunedì dalle 18:00 alle 20:00 o il mercoledì dalle 18:00 alle 22:30
  • Telefonando al 02/55191581 (LUN. dalle 18:00 alle 20:00, MERC. dalle 18:00 alle 22:30)

Iscrizioni riservate unicamente ai soci Edelweiss o CAI. Portare sempre con se la tessera Edelweiss e/o CAI (da esibirsi quando richiesta).

Quote di partecipazione: Soci EDELWEISS 22 € per le iscrizioni entro il mercoledì (h 22:30) precedente all’escursione, 25 € per le iscrizioni effettuate successivamente; Soci CAI 26 €. La quota comprende: viaggio A/R in pullman, assicurazione infortuni, spese di organizzazione, assistenza dei nostri accompagnatori.

Ai Soci solo di Edelweiss è obbligatoriamente richiesto il versamento aggiuntivo di 3 € per la copertura dell’assicurazione giornaliera del Soccorso Alpino, copertura già contemplata nell’iscrizione al C.A.I.

Per i soci CAI l’iscrizione è valida solo con il versamento anticipato della quota di partecipazione, in sede o con BB utilizzando il seguente IBAN IT42E 055 840 1637 0000 0000 3707 (inviare una copia del BB via email).

NOTA BENE: In funzione del grado di innevamento e delle condizioni del manto nevoso l’organizzazione si riserva di poter cambiare la meta.


DISDETTA ED URGENZE

In caso di rinuncia vale il Regolamento Gite visibile in Sede. L’eventuale disdetta va comunicata in segreteria entro il lunedì precedente l’escursione.

Per comunicazioni urgenti: cell. 334.3934611.

Print Friendly, PDF & Email