Lunghezza Km. 60 km ca  –  asfalto

 dislivello  m. 320– difficoltà TC  – Ore 4,00 ore ca –

Il nostro percorso inizia da Porto Valtravaglia sul Lago Maggiore e raggiunge Luino in ca 8 km con bella vista sul lago e montagne circostanti.

Giunti a Luino si abbandona il Lago Maggiore per seguire il corso del fiume Tresa, che  é sbarrato da una diga e che forma un bel lago dalle verdi acque.

Dopo ca 12 km giungiamo a Ponte Tresa dove inizia una classica del cicloturismo lombardo: il periplo del lago di Lugano.

Poco dopo la dogana si seguono i cartelli rossi del percorso ciclabile che si inoltra in un dedalo di stradine e costeggia un campo da golf.  Si segue la ciclabile lungo il lago sino ad Agno da dove seguiremo le indicazioni per Morcote. Lungo la strada che costeggia il lago si possono ammirare belle ville con giardini lussureggianti e profumati .

Giunti a Morcote, caratteristico paese, ci sarà la possibilità di visitare la chiesa a picco sul lago e di consumare la ns colazione al sacco.

Proseguiamo in direzione di Melide e quindi di Capolago dove parte il treno a cremagliera per il Monte Generoso. Da qui sempre costeggiando il Lago di Lugano, in ca 7 km ritorniamo in Italia a Porto Ceresio da dove prenderemo il treno per Milano.

P.S. – Si consiglia di portare il pranzo al sacco, visto che saremo in Svizzera 

Tipo bicicletta: Tutte (c’è solo un piccolo tratto di sterrato non adatto alle biciclette da corsa)

RITROVO :       9.40 alla stazione ferroviaria di Porto Valtravaglia

Per raggiungere Porto Valtravaglia c’è un solo treno possibile

REG 33284  partenza 8,06 dalla stazione di  Milano porta Garibaldi . arrivo a Porto

Valtravaglia ore 9,35  (arrivare al treno almeno 20’ prima della partenza)

Al ritorno si prenderà il treno a Porto Ceresio (1 treno ogni ora) senza più passare da Porto

Valtravaglia-

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:                    Euro      6,00   SOCI EDELWEISS

:                             Euro      8,00   SOCI CAI

La quota comprende:    assicurazione**, cartina, spese di organizzazione

Documenti: C.I. + tessera sanitaria + tessera EDW e/o CAI

ISCRIZIONE: via email a info@edelweisscai.it  o telefonando allo 0255191581 negli orari di segreteria

Si rammenta che per partecipare alle ns iniziative è necessario essere soci Edelweiss e/o CAI.

***Attenzione: l’assicurazione copre solo gli infortuni che dovessero occorrere durante l’effettuazione degli itinerari in bicicletta

 Ogni partecipante dovrà essere munito di 1 camera d’aria + il necessario per la riparazione delle forature

Si consiglia di portare una giacca antivento e antipiogga e luci anteriori e posteriori da utilizzare in caso di necessità

 E’ OBBLIGATORIO L’USO DEL CASCO

“Per la spiegazione della scala delle difficoltà vedi

http://www.cicloturismoitaliano.it/classificazione-percorsi-mtb.html

Print Friendly, PDF & Email