L’Engadina è una valle di montagna nel Canton Grigioni in Svizzera, è una delle valli più abitate d’Europa. E’ lunga 80 km e si divide in due parti l’Alta e la Bassa Engadina.

L’Alta Engadina, situata tra i 1600 ed i 1800 mt di quota è una vasta zona pianeggiante caratterizzata dalla presenza di ben 4 laghi (Sils, Silvaplana, Champfer e Saint Moritz) circondati da fitti boschi,di pini cembri e larici. Le montagne circostanti sono ricoperte da ghiacciai.

La Bassa Engadina è morfologicamente diversa da quella alta, ha pendenze più scoscese ed è più stretta (si sviluppa tra i 1610 ed i 1019 mt di quota) e l’Inn ha scavato profonde gole tra le rocce.

L’Engadina è collegata all’Italia attraverso il Passo del Maloja.

E’ in questo paradisiaco ambiente che si snodano oltre 150 km di piste per lo sci di fondo, sia per la tecnica classica che per lo skating, sempre ben preparate ed in questi ultimi anni, grazie agli impianti di neve artificiale si scia anche quando la neve scarseggia.

Alla scoperta della parte di Engadina poco conosciuta e più lontana, percorreremo gli ultimi chilometri dell’Engadina Skimarathon da La Punt a  S-chanf e da qui proseguiremo nei boschi fino a Zernez, dove termina l’Alta Engadina.

Un percorso di circa 25 km perfettamente battuto sia per la tecnica classica che per il pattinato

QUOTA DI PARTECIPAZIONE :

Soci Edelweiss: Euro 22   per iscrizioni pervenute entro il mercoledì precedente l’escursione (h. 22:00)

Soci Edelweiss: Euro 25   per iscrizioni effettuate successivamente

Soci CAI          : Euro 26   pagamento anticipato in sede o con BB

La quota comprende: il viaggio A/R in pullman, le spese di organizzazione e l’assicurazione infortuni

ORARI:

Ore   6:40 ritrovo Via M. Gioia ang. Via Sassetti –M2 GIOIA – uscita Via Sassetti

Ore   6:50 partenza

Ore   7:00 fermata in Ple Lotto davanti al Lido. Arrivo previsto ore 10/10:30

Ore 15:45 partenza per Milano con arrivo previsto per le 20-20;30 in Via M. Gioia

ISCRIZIONI:

In sede il lunedì dalle 17,30 alle 20 ed il mercoledì dalle  17,30 alle 22,00 oppure

telefonando ai numeri 02/55191581 o per e-mail info@edelweisscai.it

Per partecipare alla gita, occorre l’iscrizione all’Edelweiss e/o CAI.

L’iscrizione dei soci CAI verrà confermata solo dopo il pagamento della quota  di partecipazione in sede o a mezzo bonifico bancario. Riferimenti bancari IBANIT 26S 050 340 1755 0000 0000 3707).

Copia della contabile dovrà esserci inviata via fax allo 02/55191581 e/o  mail a info@edelweisscai.it

RINUNCE:

Verrà applicato il regolamento gite in vigore visibile in sede o sul sito internetwww.edelweisscai.it

PAGAMENTI:    Per i pagamenti in bus, riservati ai soli soci Edelweiss, si raccomanda di portare la quota esatta onde evitare problemi di resto.

 TELEFONO ACCOMPAGNATORE, in funzione dal sabato precedente la gita: 349 2444756

 La gita verrà annullata se non si raggiungeranno un numero minimo di iscritti che ci consenta di poter usufruire del bus. In caso di annullamento, gli iscritti saranno avvisati entro il giovedì precedente l’escursione.

Tutti i partecipanti dovranno essere in possesso di un documento valido per l’espatrio NON SCADUTO,della tessera “Edelweiss” e/o “CAI“ e tessera sanitaria.

La Sottosezione EDELWEISS declina ogni responsabilità per qualsiasi incidente che si dovesse verificare durante le uscite.

Print Friendly, PDF & Email