DESCRIZIONE

Lunghezza Km. 86  km ca  –  50% Asfalto – 50% sterrato

 dislivello  m. 125  ca  – difficoltà MC  – Ore 6/6,30 (senza le soste)

La prima parte della tappa si sviluppa lungo l’argine del Sesia, tra pioppeti e risaie. Da Palestro una strada provinciale poco trafficata porta fino a Robbio. Notevoli gli spunti di interesse storico-architettonico a Vercelli e Robbio. Attraversando la piatta campagna della Lomellina, il percorso ci conduce su larghe strade sterrate nella prima parte e su tratturi erbosi nella zona di Madonna del Campo.
Interessanti a Robbio il monastero di S. Valeriano e la chiesa di S. Pietro, nei pressi della quale sorgeva un “Hospicium” per il ricovero dei pellegrini.

Dall’abbazia di Sant’Albino, fondata nel V sec. e successivamente rimaneggiata, ora punto tappa per i pellegrini che transitano da Mortara, un bel percorso tra campi coltivati e cascine, canali irrigui e inattese macchie d’alberi, ci porta a Tromello, tappa dell’itinerario di Sigerico.
Lungo il percorso incontriamo il Santuario Madonna delle Bozzole e attraversiamo alcuni caratteristici borghi agricoli. Dopo Zerbolò arriviamo alla confluenza con il Ticino, che lambiamo in alcuni tratti. Le viste sul fiume, unite ad una variegata presenza faunistica, offrono uno spettacolo suggestivo.

Tipo di bicicletta:  MTB (50% di sterrato con tratti sabbiosi)

 


PROGRAMMA

RITROVO :       Ore 8,15 ritrovo alla stazione di Vercelli raggiungibile in treno da Milano o da Pavia.

(per gli orari consultare www.trenitalia.it – treni regionali)

Possibile arrivare anche in auto, ma poi bisogna prevedere di ritornare a Vercelli in treno per

recuperarla.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • EURO    6,00   SOCI EDELWEISS
  • Euro      8,00   SOCI CAILa quota comprende:    assicurazione**, cartina, spese di organizzazione 

    Si rammenta che per partecipare alle ns iniziative è necessario essere soci Edelweiss e/o CAI.

  •  **Attenzione: l’assicurazione copre solo gli infortuni che dovessero occorrere durante l’effettuazione degli itinerari in bicicletta.


MODALITA’ D’ISCRIZIONE

  • Telefonando ai n°02/55191581
  • In sede il lunedì dalle 18 alle 20 o il mercoledì dalle 18 alle 22,30.
  • Per email: info@edelweisscai.it

telefonando ai n°02/55191581, 338/7979930, oppure direttamente in sede il lunedì dalle 18 alle 20 o il mercoledì dalle 18 alle 22,30 o per email info@edelweisscai.it

I partecipanti dovranno avere il proprio kit di riparazione forature

E’ OBBLIGATORIO L’USO DEL CASCO

 


La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante il trekking.

 

Print Friendly, PDF & Email