DESCRIZIONE – ANNULLATA CAUSA FRANA SUL PERCORSO

Escursione in val Fabiòlo, la valle del “piccolo faggio”, trasversale della Valtellina che in questa sbocca all’altezza del paese di Sirta. La valle, profondamente scavata in pareti di gneiss ricoperte da castagni, abeti, pini, betulle e faggi, presenta un fondovalle nel quale si possono riconoscere i pascoli ormai abbandonati. Disseminati lungo la valle sono presenti alcuni insediamenti umani, tra i quali il più rappresentativo è Sostila, piccolo borgo ormai disabitato, raggiungibile soltanto a piedi, esempio di architettura rurale perfettamente conservato. La visita alla val Fabiòlo ci offrirà uno scorcio della vita montana di un tempo, dagli antichi insediamenti fino alle storie e leggende che animavano questa piccola valle nascosta.

L’itinerario proposto parte dal paese di Sirta (289 m), nelle vicinanze di Morbegno, e percorre la mulattiera della val Fabiolo, purtroppo danneggiata in più punti a seguito di un’alluvione nel 2008. Il gruppo A attraverserà l’intera valle fino all’abitato di Somvalle (1071 m) e raggiungerà il paese di Sostila (821 m) passando per il Culmine di Campo (1301 m), mentre il gruppo B, nei pressi dell’abitato di Bores, devierà dalla mulattiera e raggiungerà direttamente Sostila. Da Sostila si farà ritorno a Sirta.

L’escursione si terrà in collaborazione con l’associazione “Amici della Val Fabiolo” che ci guiderà alla scoperta delle tradizioni e delle leggende della valle.


CARATTERISTICHE TECNICHE

Dislivello totale:  Gruppo A: 1021↑ ↓ m; quota max 1301 m; Gruppo B: 532↑ ↓ m; quota max 821 m

Durata complessiva dell’escursione:  Gruppo A: 6:00 ore  (esclusa sosta pranzo); Gruppo B: 4:oo ore (esclusa sota pranzo)

Percorso e difficoltà: Gruppo A Anello – Gruppo B Andata e ritorno (A/R)  – Per entrambi E (Escursionistica).

Equipaggiamento base: scarponi, giacca a vento o mantella, pile, borraccia. Colazione al sacco.

L’escursione verrà effettuata in pullman al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.


RITROVO E PARTENZA

Orari per escursione con pullman

  • Ritrovo  alle 6:50 in P.le Lotto davanti al Lido con partenza alle 7:00.
  • N.B. Gli iscritti saranno aggiornati dell’eventuale non raggiungimento del numero minimo entro il giovedì precedente l’escursione.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

  • Per e-mail: info@edelweisscai.it
  • In sede il lunedì dalle 18:00 alle 20:00 o il mercoledì dalle 18:00 alle 22:30
  • Telefonando ai n°02/55191581

Iscrizioni riservate ai soci Edelweiss o CAI. Portare sempre con sé la tessera Edelweiss e/o CAI (da esibirsi se richiesta).

Quote di partecipazione : Soci EDELWEISS 22 € per le iscrizioni entro il mercoledì (h 22:30) precedente all’escursione, 25 € per le iscrizioni effettuate successivamente; Soci CAI 26 €. La quota comprende: viaggio A/R in pullman, assicurazione infortuni, spese di organizzazione, assistenza dei nostri accompagnatori.

NB. Si rammenta che l’assicurazione copre solo gli infortuni avvenuti durante lo svolgimento del percorso a piedi.

Per i soci CAI l’iscrizione è valida solo con il versamento anticipato della quota di partecipazione, in sede o con BB utilizzando il seguente IBAN

IT42E 055 840 1637 0000 0000 3707 (inviare una copia del BB via email).


DISDETTA ED URGENZE

In caso di rinuncia vale il Regolamento Gite visibile in Sede. L’eventuale disdetta va comunicata in segreteria entro il lunedì precedente l’escursione. Per comunicazioni urgenti: cell. 334-3934611.

La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante l’escursione.

Print Friendly, PDF & Email