DESCRIZIONE 

Il pensiero antico, interrogandosi sull’origine dell’universo, individuò i quattro elementi originari e costitutivi della vita nel fuoco, nell’acqua, nella terra e nell’aria. In nessun altro luogo, come camminando nella gola del Bletterbach, percepiamo come questi quattro elementi abbiamo agito. Nella giornata di sabato, inoltrandoci in questo vero e proprio canyon sarà come se, entrati in una macchina del tempo, venissimo catapultati in un passato geologicamente antichissimo.

Il giorno successivo, dopo il pernottamento nei pressi del passo Lavazè, sono previste due ascensioni che partono entrambe dal vicino passo Oclini (1989m) la prima al Corno Bianco (di dolomia, cioè di origine sedimentaria) con i suoi 2397 m, l’altra al Corno Nero (di quarzi porfirici cioè di origine vulcanica) a 2349 m.

La brevità delle salite consente di poterle fare tutte e due in giornata. Entrambe molto panoramiche con vista a 360° sui vicini gruppi dolomitici. La prima, forse un poco più impegnativa per alcuni facili passaggi su roccette.


CARATTERISTICHE TECNICHE

Dislivello totale: Sabato: effettueremo il percorso della gola del Bletterbach con guida del Geoparco e 350 m di dislivello; Domenica: dislivello in salita e discesa di 400 m per il Corno Bianco; di 350m per il Corno Nero.

Durata complessiva dell’escursione: sabato: 4 ore per il percorso geologico; domenica: 3 ore per Corno Bianco, 3 ore per il Corno Nero (tempi esclusa sosta pranzo).

Percorso e difficoltà:  E (Escursionistica), percorsi ad anello.

Equipaggiamento base: scarponi, giacca a vento o mantella, pile, borraccia. Colazione al sacco sia per sabato che per domenica.

L’escursione verrà effettuata in pullman al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.


RITROVO E PARTENZA

Orari per escursione con pullman di SABATO 13 LUGLIO

  • Ritrovo  alle 6:50 in P.le Lotto davanti al Lido con partenza alle 7:00.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

  • Per e-mail: info@edelweisscai.it
  • In sede il lunedì dalle 18:00 alle 20:00 o il mercoledì dalle 18:00 alle 22:30
  • Telefonando ai n°02/55191581

Iscrizioni riservate ai soci Edelweiss o CAI. Portare sempre con sé la tessera Edelweiss e/o CAI (da esibirsi se richiesta).

Quote di partecipazione : 150 euro per soci Edelweiss, 170 euro per soci CAI.

La quota comprende: viaggio A/R in pullman, sistemazione in albergo in stanze da 2 a 4 letti, cena del sabato 13/07 (inclusa ½ acqua e ¼ vino), colazione di domenica 14/07, guida geologica per escursione alla gola, assicurazione infortuni, spese di organizzazione e assistenza dei nostri accompagnatori.

 

Pagamento: è richiesto un acconto di 50 euro da versarsi all’atto dell’iscrizione in sede o con bonifico bancario. L’iscrizione sarà confermata solo dopo il versamento dell’acconto. Saldo entro il 08/07. Il termine ultimo delle iscrizioni è fissato al 31 maggio 2019.

NB. Si rammenta che l’assicurazione copre solo gli infortuni avvenuti durante lo svolgimento del percorso a piedi.

Per i soci CAI l’iscrizione è valida solo con il versamento anticipato della quota di partecipazione, in sede o con BB utilizzando il seguente IBAN

IT 26S 050 340 1755 0000 0000 3707 (inviare una copia del BB via email).


DISDETTA ED URGENZE

In caso di rinuncia vale il Regolamento Gite visibile in Sede. Per comunicazioni urgenti: cell. 334-3934611.

La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante l’escursione.

Print Friendly, PDF & Email