Svoltosi nell’agosto 2017. Il viaggio è narrato con un filmato diviso in due parti:

-la prima parte descrive un percorso turistico, che è servito anche come ambientamento alle quote andine, che comprendeva anche la visita di Pisac, Chincheros, Machu Picchu e altri impressionanti siti incaici attorno a Cuzco,

– la seconda parte, costituita da un circuito attorno al Nevado Ausangate con due passi superiori ai 5000 metri, descrive una vera e propria spedizione con tende e cavalli nelle valli andine, dove la scarsa popolazione vive ancora soprattutto di allevamento di alpaca e le donne vestono ancora abiti tradizionali.

Un viaggio molto vario ed interessante, che merita ampia diffusione e l’attenzione di chi ama gli affascinanti scenari andini e peruviani.

Print Friendly, PDF & Email