DESCRIZIONE

L’area del Parco Alto Garda Bresciano è stata intensamente fortificata durante la Prima Guerra Mondiale attraverso la realizzazione di trincee, gallerie, appostamenti, ricoveri, ecc. spesso scavati nella roccia. Non c’è praticamente crinale che non sia stato fortificato tant’è che la rete sentieristica e stradale odierna ricalca quasi interamente i percorsi di collegamento realizzati per scopi bellici.

L’escursione qui proposta ha come meta due montagne con complessi fortificati che uniscono l’interesse storico con la bellezza degli ambienti e dei panorami del lago di Garda.

Durante il percorso saremo guidati dall’Ing. Luca Zavanella, studioso e grande conoscitore delle fortificazioni della Grande Guerra, che ci illustrerà queste opere difensive (per ulteriori  approfondimenti leggi qui ).

Inizieremo l’escursione facendo la traversata del monte Castello di Gaino (870 m) partendo da Navazzo (487 m) ed arrivando a Gaino (274 m) dove il bus verrà a prenderci per portarci in una località sopra Tignale (574 m).

Ulteriori dettagli leggi qui

Da qui saliremo sul monte Cas (779 m) percorrendo un itinerario ad anello con interessanti fortificazioni e un bel panorama sul lago.

Per ulteriori dettagli leggi qui

Ritornati al bus, inizieremo il viaggio di ritorno, ma faremo prima una sosta sul lungolago di Gargnano per fare una simpatica “merenda a base di prodotti tipici locali

 


CARATTERISTICHE TECNICHE

Dislivello totale salita/discesa: 600800↓ m, quota massima raggiunta 870 m.
Durata complessiva dell’escursione: (esclusa sosta pranzo)  4.00 ore + 2 ore di illustrazione delle fortificazioni

Percorso e difficoltà: E (Escursionistico), tipo: traversata e  ad anello

Equipaggiamento base: scarponi, giacca a vento o mantella, pile, borraccia, torcia elettrica. Colazione al sacco.

Organizzazione a cura della Commissione Escursionismo.


RITROVO E PARTENZA

Orari per escursione con pullman

  • Ritrovo alle 6:30 in Via M. Gioia ang. Via Sassetti,in prossimità dell’uscita della Metro 2 (verde) fermata GIOIA con partenza alle 6:40.
  • Fermata alle 6:50 in P.le Lotto davanti al Lido con partenza alle 7:00

N.B. L’escursione verrà annullata se non si raggiungerà il numero minimo di 18 iscritti. In caso di annullamento, gli iscritti saranno avvisati entro il giovedì precedente l’escursione.


MODALITA’ D’ISCRIZIONE

      • Per e-mail: info@edelweisscai.it
      • In sede il lunedì dalle 18:00 alle 20:00 o il mercoledì dalle 18:00 alle 22:30
      • Telefonando ai n°02/55191581

Iscrizioni riservate ai soci Edelweiss o CAI. Portare sempre con sé la tessera Edelweiss e/o CAI (da esibirsi se richiesta).

Quote di partecipazione con pullman: Soci EDELWEISS 22 € per le iscrizioni entro il mercoledì (h 22:30) precedente all’escursione, 25 € per le iscrizioni effettuate successivamente; Soci CAI 26 €. La quota comprende: viaggio A/R in pullman, assicurazione infortuni, spese di organizzazione, assistenza dei nostri accompagnatori.

Per i soci CAI l’iscrizione è valida solo con il versamento anticipato della quota di partecipazione, in sede o con BB utilizzando il seguente IBAN IT42E 055 840 1637 0000 0000 3707 (inviare una copia del BB via email).


DISDETTA ED URGENZE

In caso di rinuncia vale il Regolamento Gite visibile in Sede. L’eventuale disdetta va comunicata in segreteria entro il lunedì precedente l’escursione.

Per comunicazioni urgenti: cell. 334-3934611.

La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante la gita.

Print Friendly, PDF & Email