DESCRIZIONE

L’Alto Atlante offre cime con grandiosi panorami, gole con alte pareti scoscese percorse da fiumi impetuosi, paesi berberi dove si svolge una vita dai lenti ritmi tradizionali. Il trekking che proponiamo sarà un viaggio avventuroso, ricco di natura, di storia e di cultura. Un viaggio che ci porta alcuni secoli indietro nella storia dell’umanità.


PROGRAMMA 

Venerdì 10 giugno: Ritrovo all’aeroporto di Milano Malpensa alle ore (**). Partenza per Marrakech, arrivo previsto alle (**). Trasferimento in pulmino per raggiungere il nostro albergo nel centro della città. Dopo pranzo accompagnati da una guida turistica andiamo a scoprire le bellezze dei palazzi imperiali, i giardini dei Visir, il forno pubblico e la scuola coranica nella capitale berbera. Il percorso ci porta poi tra le viette del famoso mercato coperto, dove potremo osservare le lavorazioni di legno, ferro, pelle e tappeti eseguiti dagli artigiani usando le tecniche tradizionali. Torniamo in albergo e dopo cena usciamo sulla piazza centrale della città immergendoci nella colorata e vivace folla di fachiri, cantastorie, giocolieri per vivere pienamente l’atmosfera dei secoli passati.

Sabato 11: Marraketch – Arous
Dopo la prima colazione in albergo, partiamo con un pulmino per le cascate D´Ouzoul (le piú grandi e spettacolari del Marrocco), ca. 3 ore di viaggio. Dopo il pranzo ripartiamo per Arous.
Arrivati al piccolo villaggio berbero, ci sistemiamo per la cena e il pernottamento in un lodge.

 Domenica 12: Arous – Altopiano di Tarkaddyt
Saliamo nella vallata verso il passo di Tarkaddyt-3300 m. incontrando molti greggi di pecore e di capre.
Giunti sul passo ci godiamo la spettacolare veduta verso il M’goun-4068m e le cime intorno che superano i 3500 m. Scendiamo verso l’altopiano di Tarkaddyt dove passeremo la notte in tenda o in rifugio a un’altezza di 2990 m., vicino a un ruscello circondato dall’intenso verde dell’erba che, per chi ci è stato, ricorda il paesaggio della Mongolia. Cena e pernottamento in tenda. Tappa di 6-7 ore, dislivello di 1000 salita e 300 in discesa.

Lunedì 13: Salita al monte M’goun – 4068 m.
Partiamo prestissimo la mattina e verso mezzogiorno raggiungiamo la vetta. Intraprendiamo la discesa scendendo velocemente sui ghiaioni che si allungano sul versante nord-est. Nel pomeriggio raggiungiamo il punto prefissato per il pernottamento in tenda. Tappa di 8-10 ore.

Per i partecipanti che preferiscono non superare una quota di 3000 – 3500m, è possible fare un sentiero alternativo accompagnati da una guida locale. Nel pomeriggio ci troviamo tutti al campo. 

Martedì 14: guadi multipli nel M’goun river – Waouchki
Oggi scendiamo in una splendida vallata e dopo aver guadato alcune volte il fiume, arriviamo al paesino di Waouchki. Cena e pernottamento in una casa berbera. Tappa di 8-9 ore. 

Mercoledì 15: Waouchki – Aguerzaka
Di nuovo in discesa in un percorso avventuroso, ma ricco di natura, che percorrendo un canyon e attraversando per moltissime volte il fiume Asif M´Goun, ci porterà fino al paesino di Aguerzaka dove ci fermiamo per la cena e il  pernottamento in una casa berbera. Tappa di ca. 7-8 ore.

Giovedì 16: Aguerzaka – Bou Taghar – desertoUltimo giorno di  cammino in questa magnifica terra. Con un percorso di 4-5 ore raggiungiamo il paesino di Bou Taghrar dove ci aspetta un pulmino che ci porta verso il deserto. Dopo 3-4 ore di viaggio ci sistemiamo in un albergo costruito quasi sulla sabbia del deserto. Giusto in tempo per fare una passegiata sulle dune sfruttando l’abbassamento delle temperature al tramonto e rientriamo in albergo per la cena e il  pernottamento.

Venerdì 17:  deserto – Ouarzazate
Ripartiamo in pulmino dopo la colazione e attraverso Alnif e Risani arriviamo nel pomeriggio a Ouarzazate. Visitiamo la famosa Kasba della città e il vecchio quartiere e ci sistemiamo per la cena e il pernottamento in albergo.

Sabato 18: Ouarzazate – Marrakech
Con il pulmino viaggiamo verso Marrakech, dove arriveremo nel primo pomeriggio, attraversando di nuovo la catena dell’Alto Atlante.  Sistemazione in albergo e tempo libero. In serata ci troviamo di nuovo in albergo per la cena e il pernottamento.

Domenica 19:
Con il pulmino  raggiungiamo l’aeroporto dove ci imbarchiamo per il rientro a Milano. 

Il trekking è organizzato e gestito da Planet Trek Travel T.O. di Valfurva (So), e si svolgerà con un minimo di 12 partecipanti.

Come si potrà capire dalla descrizione di cui sopra, il trekking presenta alcune giornate particolarmente impegnative, non tanto dal punto di vista tecnico quanto per la durata delle tappe. I guadi richiedono un buon equilibrio. E’ bene quindi che i partecipanti abbiano un buon allenamento fisico e disponibilità ad adattarsi agli eventuali incomodi della vita negli attendamenti.

Coordinatore: Paolo Todeschini


QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

  •  SOCI EDELWEISS       € 1.390
  •  SOCI CAI                           € 1.410La quota comprende: viaggi in aereo Milano-Marrakech-Milano in classe economica; pernottamenti in camera doppia negli alberghi, sistemazioni diverse nelle case berbere; tende per due persone e materassini durante il trekking; pensione completa con cuoco e staff cucina; muli per il trasporto dei bagagli;  guida turistica per la visita di Marrakech; trasferimenti in pulmino come da programma; polizza assicurativa per assistenza medica, recupero, ricovero in ospedale, rimpatrio, infortuni; accompagnamento di Guida Alpina.La quota non comprende:  i biglietti d’ingresso per le visite a palazzi e musei, gli extra personali in genere e quanto non espressamente indicato nel programma o nella voce “la quota comprende”.Per visitare il Marocco è richiesto il passaporto internazionale con validità residua minima di 6 mesi.

    Per motivi tecnici e organizzativi il programma può subire variazioni.


MODALITA’ D’ISCRIZIONE:

  • Telefonando ai n°02/55191581
  • In sede il lunedì dalle 18 alle 20 o il mercoledì dalle 18 alle 22,30.
  • Per email: info@edelweisscai.it

Iscrizioni riservate ai soci Edelweiss o CAI.

L’iscrizione si riterrà confermata solo con il versamento

  • Acconto di Euro 300,00 entro una settimana dall’iscrizione da versare all’atto dell’iscrizione in sede o con bonifico bancario**
  • 2° acconto di Euro 700 entro lunedì 21 marzo
  • Saldo entro lunedì 9 maggio 2016

Il pagamento dell’acconto e del saldo può avvenire: in sede o per bonifico bancario (IBAN IT 42 E 055 840 1637 0000 0000 3707). CAUSALE : TREK MAROCCO 2016


 Riunione informativa  (alla quale tutti i partecipanti sono vivamente pregati di intervenire): lunedì  9 maggio 2016 alle ore 20.45, in sede Edelweiss. Durante la riunione verrà distribuito il materiale informativo e potranno essere saldate le quote.

(**) gli orari dei voli seguiranno non appena ci verranno comunicati


La sottosezione Edelweiss declina ogni responsabilità per danni a persone o cose conseguenti a eventuali incidenti durante il trekking.

 

Print Friendly, PDF & Email